3 Software di Project Management Gratis a confronto

Da Giorgia Frezza
Il 17/06/21
software background3 Software di Project Management Gratis a confronto

Siete un project manager alla ricerca di un software di project management gratuito, efficiente e adatto alla vostra azienda? Siete nel posto giusto allora.

Un software di project management mira a facilitare il lavoro di gestione dei progetti. Permette di automatizzare le task e la gestione del tempo. Produttività, rendimento ed efficienza garantiti.

Per raggiungere questi obiettivi, è essenziale che il vostro software si adatti alle vostre esigenze e a quelle dei vostri clienti. Altrimenti, tutte le sue funzionalità, per quanto efficaci possano essere, si riveleranno insufficienti.

Continuate a leggere il nostro articolo per scegliere il software gratuito di project management che fa per voi. Diamo un'occhiata più da vicino alle 3 piattaforme più efficienti sul mercato.

Quali sono i criteri di selezione?

Per presentare questa selezione di software, ci siamo basati su diversi criteri:

  • La rilevanza e la ricchezza delle sue caratteristiche gratuite,
  • La notorietà della piattaforma,
  • La facilità d'uso (ergonomia, grafica),
  • Automazione dei processi (pianificazione dei compiti, gestione del tempo...),
  • Certificazioni RGPD

Abbiamo quindi preso in considerazione i diversi elementi che porterebbero benefici reali alla vostra gestione del progetto:

  • Un lavoro di squadra facilitato e collaborativo
  • Una sicurezza dei dati ottimale
  • Una migliore comunicazione tra i collaboratori
  • Un lavoro a distanza senza difficoltà
  • Un budget rispettato!

3 Software di Project Management Gratuiti

Se pensi che un software di project management sia la soluzione perfetta per il successo del vostro business, ma non sapete da dove cominciare, continuate a leggere il nostro articolo perchè noi abbiamo la risposta. Di seguito ti proponiamo un confronto fra 3 soluzioni Software di Project Management gratuiti nel dettaglio.

I programmi descritti vi permetteranno una collaborazione integrata tra i team della vostra azienda e la realizzazione dei progetti in modo funzionale.

Lumeer

Lumeer è un software di project management in grado di gestire in modo smart le task e i compiti dei team che lavorano in modalità tradizionale o secondo le nuove metodologie Agile e Scrum. Grazie a questo software, potetre migliorare e estendere la collaborazione tra i membri del vostro team.

Caratteristiche principali

  • Lumeer permette di creare modelli personalizzabili e piani d’azione grazie alle innumerevoli tabelle pivot, calendari, mappe, grafici e schede disponibili.
  • Lumeer consente la configurazione dei flussi di lavoro e il tracking delle attività con l’aggiunta di dettagli specifici come la data di inizio, il responsabile del progetto, la scadenza, il tipo di attività e le note aggiuntive.
  • Un'altra funzionalità di Lumeer permette ai collaboratori di un progetto di visualizzare lo stato del progetto in corso, i prossimi progetti, ordini, fatture, clienti, brief, liste di controllo e altro ancora su una piattaforma all-in-one.
  • Lumeer offre anche la possibilità di aggiungere alla voce segnalibri le visualizzazioni cercate più frequentemente e connettere questi dati per impedirne un’eventuale duplicazione.
  • Lumeer garantisce anche un’opzione di backup per la protezione dei dati in linea con le normative GDPR.

I vantaggi

Uno dei grandi punti di forza di Lumeer è la possibilità di raggruppare su una sola piattaforma tutti gli elementi facenti parte di un progetto, ovvero i clienti, le fatture e la gestione delle risorse e del budget.

Lumeer mette a disposizione, inoltre, degli ottimi templates di project management che permettono di risparmiare del tempo nella creazione dei progetti. In questo modo, il team può passare direttamente all’analisi e alla gestione dei progressi.

I limiti

L’interfaccia di Lumeer presenta delle caratteristiche uniche nel suo genere. Richiede, quindi, del tempo prima che gli utenti sappiamo sfruttare il suo potenziale al massimo, soprattutto per quanto riguarda il workflow e le differenti funzionalità.

Il processo di onboarding dei nuovi partecipanti a un progetto non è così facile da mettere in atto, in quanto è un procedura un po’ laboriosa e complessa.

Freedcamp

Freedcamp è un software di project management progettato allo scopo di permettere agli utenti di:

  • creare widget personalizzabili,
  • collaborare con i membri del team su i progetti in corso,
  • pianificare, organizzare e gestire le task su una piattaforma all-in-one.

Caratteristiche principali

  • Gestire delle task sul grafico di Gantt e la Kanban dashboard,
  • impostazione dei goals per ogni membro del team,
  • tracking dei prossimi eventi, progetti o project milestone su un calendario.
  • creazione di URL e templates personalizzabili del marchio,
  • condivisione protetta delle password con gli altri membri del personale.
  • tracking del tempo impiegatoper portare a termine le task prefissate dal team.
  • monitoraggio dei progressi e delle modifiche apportate a un progetto

I vantaggi

Una dei grandi punti di forza di Freecamp è l'accessibilità al software da parte di qualunque tipo di utente e attraverso tutti i tipi di motore di ricerca. Il software, inoltre, presenta un’elevata reattività e si presta a un eccellente lavoro di personalizzazione in base alle esigenze di ciascun team.

L’interfaccia ha un branding molti convincente e il dominio personalizzato offre delle prestazioni al di sopra della media.

Inoltre Freedcamp ha sviluppato un sistema che permette l’integrazione con software di terze parti, come Google Drive, Google Calendar, Google Drive e altre applicazioni e estensioni.

La versione mobile funziona molto bene, offrendo anche delle features aggiuntive come:

  • assegnazione di task e subtask ai membri del team,
  • impostazione delle date e delle deadline di un progetto,
  • visualizzazione dei prossimi progetti o project milestone
  • ricezione di notifiche push sugli aggiornamenti del progetto.

I limiti

Il grande limite è la curva di apprendimento. Il software presenta molteplici features e tools che non sembra sono utilizzate al meglio. Diventa difficile formare i dipendenti su tutti i componenti di questo software. è un elemento da prendere in considerazione, nel caso in cui viene utilizzato in organizzazione di grossa taglia.

Paymo

Paymo è software di project management rivolta principalmente alle aziende e alle società di marketing, design, gli studi di architettura, imprese di consulenze e studi legali, agenzie pubblicitarie e di creazione e anche università.

Grazie a questo software, sarà più facile gestire e programmare il lavoro, creando un ambiente lavorativo interconnesso e efficiente.

Caratteristiche principali

  • Monitoraggio dell'attività di tutti i collaboratori;
  • Gantt/Timeline View;
  • Kanban Board;
  • Milestone Tracking;
  • Portfolio Management;
  • pianificazione delle risorse;
  • report in tempo reale;
  • portale clienti;
  • opzione del budget integrato con monitoraggio del tempo, delle spese e del calcolo dei preventivi.

I vantaggi

Paymo è un software che si occupa principalmente dell’automatizzazione delle task ripetitive e del lavoro amministrativo, facendo risparmiare ai team del tempo prezioso.

Paymo presenta un’interfaccia molto chiara e intuitiva che permette ai collaboratoir del team e ai clienti di seguire i progressi di un processo e tenere traccia delle spese e della gestione del budget.

I limiti

Il team del software sta già lavorando per la migliorare questo difetto. Ma per il momento, soprattutto la versione app per smartphone, non è molto reattiva e non risulta molto veloce. Tuttavia, vi garantiamo che vale la pena aspettare per la risoluzione di questo problema, in quanto il software in sè ha davvero del potenziale e si adatta a qualsiasi ambiente di lavoro.

Software Target Punti di forza Tariffe
Lumeer PMI e liberi professionisti

1.Templates personalizzabili

2.Monitoraggio delle attività dei dipendenti

3.Processo di gamification

4.Gantt/Timeline View

versione base (3 utenti): free

versione business: 6,99 euro/per utente/al mese

Freedcamp PMI e liberi professionisti

1.Gantt/Timeline View

2.Kanban Board

3.Milestone Tracking

4.Gestione delle risorse e del tempo

5.Tracking delle spese e del budget

Versione base: free

Versione minimalist: 1,49 euro per utente /al mese

Versione business: 7,49 euro per utente /al mese

Paymo PMI e liberi professionisti

1. Calcolo dei bilanci 

2.Tracking dei bug

3.Automazione dei processi aziendali

Versione base: free

Versione per small teams: 9.95 euro / per utente / al mese

Versione business:

15.79 euro / per utente / al mese

Alcuni consigli per scegliere il vostro software di project management

Per scegliere il giusto software di project management, è essenziale capire in anticipo le vostre esigenze.

Per cominciare, identificate come volete lavorare, quale metodologia di project management pensate di adottare. La metodologia agile? O al contrario, utilizzate i metodi classici come il ciclo V? Forse entrambi, a seconda del tipo di task?

Questa serie di domande da porsi in fase preliminare vi permetterà di definire le caratteristiche di cui avete bisogno, come :

  • il metodo Kanban,
  • il grafico di Gantt,
  • il metodo Scrum,
  • la gestione dei backlogs, ecc.

Inseguito dovete considerare la questione della portata dei progetti da gestire. Infatti, le esigenze non saranno le stesse da un'azienda all'altra.

Così, le strutture che realizzano piccoli progetti troveranno probabilmente il software ideale in software che gestiscono semplici task manageriali, come:

  • la definizione dei compiti e delle loro scadenze,
  • l’attribuzione al collaboratore giusto,
  • il controllo dei progressi.

Tuttavia, progetti più grandi e/o più complessi richiederanno una copertura funzionale più ampia, compresa la gestione del budget e delle risorse. Le aziende più grandi opteranno anche per un software di gestione del portafoglio progetti, che permette loro di confrontarli per stabilirne la priorità.

Infine, poiché la vostra azienda si evolverà, è importante che le vostre ambizioni entrino nell'equazione. Per evitare di passare a una nuova soluzione non appena le vostre esigenze aumentano, vi suggeriamo di studiare le possibilità di evoluzione e personalizzazione di ogni software, e di metterle in prospettiva con le vostre opportunità di crescita.

La trasparenza è un valore fondamentale per Appvizer. Come media company, il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori un contenuto utile e di qualità, che al tempo stesso permetta ad Appvizer di vivere di questo contenuto. Ecco perché ti invitiamo a scoprire il nostro business model.   Per saperne di più
Definizioni backgroundillustration main check 1
Definizioni
mese scorso
Team di progetto: tutti per uno, uno per tutti
Team di progetto: come creare un gruppo di lavoro efficace e performante per la realizzazione di un progetto. Scoprite con noi le varie fasi di sviluppo di un team alla base del project management
Consigli backgroundillustration fusee 2
Consigli
5 mesi fa
Come fare un progetto? Guida pratica per punti
Come realizzare un progetto efficace? Hai molte idee in testa e non sai come metterle in pratica in modo ordinato? Organizza i tuoi pensieri tramite la nostra guida pratica su come fare un progetto!
Definizioni backgroundillustration post it 1
Definizioni
anno scorso
Metodo Scrum: perché affidargli i vostri progetti?
Perchè la metologia scrum è perfetta per lo sviluppo software? facciamo un viaggio per spiegare come funziona questa metologia e cosa la differenzia dalle altre tipologie di agile project management
Definizioni backgroundillustration post it 5
Definizioni
mese scorso
DSDM: alla scoperta del Dynamic Systems Development Method
Il DSDM, o Dynamic Systems Development Method, è un framework agile per lo sviluppo progettuale. Quali sono le sue caratteristiche, su che principi si basa e quali sono le tecniche e le pratiche che utilizza?
Definizioni backgroundillustration ampoule 3
Definizioni
3 mesi fa
Urgente o Importarte? La matrice Eisenhower per assegnare la giusta priorità
La matrice Eisenhower è un utile strumento per assegnare i livelli di priorità alle task. Questa metodologia si rivela molto utile per una gestione del tempo e del carico di lavoro ottimale attraverso una divisione delle task in importanti e urgenti. Continuate la lettura pere saperne di più.
Definizioni backgroundVantaggi dei software CRM
Definizioni
3 mesi fa
Deliverable di progetto > step necessari per ottimi risultati
Assicurarsi ottimi risultati finali in una realizzazione progettuale? È possibile, grazie alla deliverable di progetto! Scopri di cosa si tratta e quali sono le caratteristiche di questo prodotto intermedio realizzato in sede di progetto.
Consigli backgroundillustration post it 4
Consigli
3 mesi fa
WBS: Date un taglio ai vostri progetti
L'applicazione del metodo WBS (Work Breaking Structure) consente di suddividere un progetto padre in task e subtask figli. Si tratta di una soluzione che semplifica notevolmente l'attività e la comunicazione di project manager e team.
Definizioni backgroundillustration humain 3
Definizioni
3 mesi fa
Project milestone: il project management per il progress dei vostri progetti
Cos'è una project milestone nella gestione dei progetti? Le project milestone sono obiettivi importanti nel percorso verso il completamento di un progetto. Sono fondamentali per il tracking di un progetto, esamnando il progress e il success di quest'ultimo. Leggete il nostro articolo per saperne di più.