Passa a un WorkOS e approfitta della flessibilità di un foglio di calcolo e della forza di un OS

Da Naomi Soman
Il 15/10/21
guest backgroundPassa a un WorkOS e approfitta della flessibilità di un foglio di calcolo e della forza di un OS

Se gestisci una piccola o media impresa, sai che i margini sono stretti. Devi assicurarti di tenere traccia di ogni euro che entra ed esce dal tuo conto ogni mese. Ecco perché è importante non buttarsi sul primo software che arriva. Un software è costoso, e anche se molte piattaforme possono essere utili, potreste non avere il denaro extra per acquistare qualsiasi cosa.

Tuttavia, alcuni software sono inestimabili per la crescita a lungo termine - un Work OS, per esempio. Un Work OS è una piattaforma aperta che ti permette di costruire qualsiasi strumento di cui hai bisogno per organizzare il tuo lavoro. Un "one-stop shop" per la vostra organizzazione, ha la flessibilità di un foglio di calcolo con la forza di un sistema operativo.

Ecco alcuni modi in cui un Work OS può funzionare :

Centralizza tutti i tuoi dati in un unico spazio di lavoro

Quando si lavora in una PMI, ci si abitua ad avere più ruoli. Anche se sei stato assunto per gestire le campagne di marketing, c'è una buona probabilità che dovrai contribuire in vari modi. Un giorno potresti lavorare con i giornalisti, e un altro giorno potresti gestire le operazioni. Semplicemente non hai il lusso di lavorare in sistemi chiusi.

Ecco perché è molto più importante che tutti siano sempre sulla stessa lunchezza d’onda. Un WorkOS è una soluzione perfetta per le startup e le realtà in crescita, perché mantiene tutte le informazioni in una posizione facilmente accessibile. Tutti sanno sempre chi è responsabile di quali compiti, quali passi sono già stati compiuti, e dove si trova la versione più aggiornata di un documento.

Invece di ordinare attraverso thread di posta elettronica senza fine, perdere tempo in sincronizzazioni quotidiane o cercare la versione "definitiva.definitiva.definitiva" dell'ultimo foglio di calcolo, si può semplicemente accedere alla piattaforma e vedere lo stato di tutti i progetti in corso a colpo d'occhio. Meglio ancora, un sistema operativo come monday.com può integrare gli strumenti che già usi, tra cui Zoom, Microsoft Teams e G-suite. Quindi, è possibile importare i dati direttamente sulla piattaforma.

Automatizza completamente i tuoi processi

Le startup e le PMI sono impegnate, impegnate, impegnate. Che tu sia un proprietario d'azienda che supervisiona da solo tutti i suoi dipendenti o un manager di una startup in modalità iper-crescita, la tua to-do-list è infinita. L'efficienza è essenziale se alla fine vuoi assumere persone che ti tolgano alcune di queste responsabilità.

Non sei ancora a quel punto? Nessun problema. Un Work OS può automatizzare completamente i tuoi processi. Invece di impiegare il tempo per aggiornare tutti sui tuoi progressi con un'esplosione di e-mail, puoi impostare automazioni senza codice per notificare ai membri del team il cambiamento di stato (e tutto con un clic di un pulsante!).

Sia che tu voglia spostare i compiti lungo un flusso di lavoro definito, creare un imbuto di email marketing con sequenze preimpostate, o notificare ai dipendenti quando possono iniziare a lavorare sui loro contributi per un progetto di gruppo, le automazioni fanno sì che le informazioni non vadano mai perse.

Scalare i Workflow man mano che si cresce

La parte più difficile dell'impegnarsi in una soluzione software è la proiezione nel futuro. Anche se una piattaforma può sembrare perfetta ora, se non sarà adatta alle stesse esigenze tra tre anni, potrebbe causare più danni che benefici. Per rendere il tuo business a prova di futuro, dovete mettere in atto dei sistemi che dureranno per tutta la vita di crescita. Dopo tutto, il successo si costruisce un progetto alla volta.

Con un Work OS, non dovrai più preoccuparti dei costi di commutazione. Poiché è così flessibile da rendere possibile di scalare i flussi di lavoro man mano che si cresce. Invece di passare a un sistema più robusto, puoi semplicemente costruire più strumenti, aggiungere più colonne, integrare più sistemi esterni, scaricare più applicazioni dal mercato (o crearne di tue!), e creare più automazioni. Sia che abbiate 10 persone o 100.000 persone nella vostra organizzazione, un Work OS può ancora gestire tutto il lavoro.

Ridurre i costi del software a lungo termine

Puoi star certo che un Work OS non prosciugherà il tuo conto in banca. Al contrario, un Work OS farà risparmiare centinaia se non migliaia di euro. Non solo risparmierai i soldi che avresti speso per l'aggiornamento da uno strumento "taglia unica" progettato unicamente per le piccole imprese, ma risparmierai anche i soldi che avresti dovuto spendere per applicazioni di nicchia per ogni team.

Poiché un sistema operativo di lavoro può gestire così tanti processi diversi, prenderà il posto di una serie di strumenti diversi, tra cui lo strumento di Project Management, CRM, pipeline di reclutamento, sistema di ticketing IT, piattaforma di revisione creativa, calendario dei contenuti, software di sviluppo agile, e molto, molto altro. Le possibilità sono davvero infinite. Con le centinaia di modelli, integrazioni, automazioni, widget e applicazioni disponibili, il tuo Work OS può servirti in innumerevoli modi.

Risparmiare tempo e denaro e guadagnare efficienza con un Work OS

Se hai sfogliato a caso i siti di recensioni di software alla ricerca della tua soluzione miracolosa, non cercare oltre. Sappiamo che, come piccola impresa, devi costantemente cambiare direzione per stare al passo con la velocità del business. Ecco perché un Work OS è perfetto per te. Un Work OS è abbastanza robusto da gestire flussi di lavoro complessi e abbastanza flessibile da cambiare con te ogni trimestre.

Versione originale dell'articolo in inglese.

Naomi Soman sfrutta gli insights data-driven per alimentare una solida strategia di ottimizzazione del funnel nei canali di acquisizione di monday.com.

Naomi Soman

Naomi Soman, Copywriter per il Media Buying team

Articolo Guest. Appvizer accoglie occasionalmente degli esperti. Sono indipendenti dalla redazione di Appvizer e condividono le loro esperienze e opinioni personali. I commenti in questo articolo sono quelli dell'autore e non riflettono le opinioni di Appvizer.
La trasparenza è un valore fondamentale per Appvizer. Come media company, il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori un contenuto utile e di qualità, che al tempo stesso permetta ad Appvizer di vivere di questo contenuto. Ecco perché ti invitiamo a scoprire il nostro business model.   Per saperne di più
Definizioni backgroundTeam di progetto: tutti per uno, uno per tutti
Definizioni
6 mesi fa
Team di progetto: tutti per uno, uno per tutti
Team di progetto: come creare un gruppo di lavoro efficace e performante per la realizzazione di un progetto. Scoprite con noi le varie fasi di sviluppo di un team alla base del project management
Consigli backgroundCome fare un progetto? Guida pratica per punti
Consigli
10 mesi fa
Come fare un progetto? Guida pratica per punti
Come realizzare un progetto efficace? Hai molte idee in testa e non sai come metterle in pratica in modo ordinato? Organizza i tuoi pensieri tramite la nostra guida pratica su come fare un progetto!
Definizioni backgroundMetodo Scrum: perché affidargli i vostri progetti?
Definizioni
anno scorso
Metodo Scrum: perché affidargli i vostri progetti?
Perchè la metologia scrum è perfetta per lo sviluppo software? facciamo un viaggio per spiegare come funziona questa metologia e cosa la differenzia dalle altre tipologie di agile project management
Software background3 Software di Project Management Gratis a confronto
Software
2 mesi fa
5 Software di Project Management Gratis a confronto
Sei un project manager e stai cercando un software di gestione dei progetti efficiente e ottimale senza andare in bancarotta? Leggi il nostro articolo sui software di project management gratuiti! 
Definizioni backgroundDSDM: alla scoperta del Dynamic Systems Development Method
Definizioni
6 mesi fa
DSDM: alla scoperta del Dynamic Systems Development Method
Il DSDM, o Dynamic Systems Development Method, è un framework agile per lo sviluppo progettuale. Quali sono le sue caratteristiche, su che principi si basa e quali sono le tecniche e le pratiche che utilizza?
Definizioni backgroundUrgente o Importarte? La matrice Eisenhower per assegnare la giusta priorità
Definizioni
8 mesi fa
Urgente o Importarte? La matrice Eisenhower per assegnare la giusta priorità
La matrice Eisenhower è un utile strumento per assegnare i livelli di priorità alle task. Questa metodologia si rivela molto utile per una gestione del tempo e del carico di lavoro ottimale attraverso una divisione delle task in importanti e urgenti. Continuate la lettura pere saperne di più.
Definizioni backgroundVantaggi dei software CRM
Definizioni
8 mesi fa
Deliverable di progetto > step necessari per ottimi risultati
Assicurarsi ottimi risultati finali in una realizzazione progettuale? È possibile, grazie alla deliverable di progetto! Scopri di cosa si tratta e quali sono le caratteristiche di questo prodotto intermedio realizzato in sede di progetto.
Consigli backgroundWBS: Date un taglio ai vostri progetti
Consigli
8 mesi fa
WBS: Date un taglio ai vostri progetti
L'applicazione del metodo WBS (Work Breaking Structure) consente di suddividere un progetto padre in task e subtask figli. Si tratta di una soluzione che semplifica notevolmente l'attività e la comunicazione di project manager e team.