Software di Piattaforme No-Code

Le piattaforme di tipo aPaaS sono servizi IT che permettono di sviluppare programmi IT e di implementarli senza dover gestire problemi infrastrutturali.

Professione :
Sistemi informativi
Finanza & contabilità
Organizzazione & planning
Marketing
Risorse umane (HR)
Servizio clienti e vendite
Collaborativi
Tecnologia
Comunicazione
Analytics
Edilizia
svago
Organizzazioni & associazioni
Didattica
Commerciali
Finanza
Categoria :
Piattaforme No-Code
Backup
Application Development
Sicurezza informatica
GDPR
Piano continuità operativa (PCO)
Data Center Management
Archiviazione digitale
Test funzionali
Protezione dati
Automazione IT
IT service management
Antispam
Password

La nostra selezione di Piattaforme No-Code software di piattaforme no-code

Versione gratuitaProva gratuitaDemo gratuita

Precio bajo solicitud

Crea app, siti, e-commerce senza codice. Interfaccia intuitiva, drag & drop, integrazioni, hosting.

Con Hippovision puoi realizzare progetti complessi senza competenze tecniche. Personalizza il design, aggiungi funzionalità, gestisci il database, automatizza il marketing.

Leggere la nostra analisi su Hippovision I punti di forza di Hippovision

Semplicità d'uso

Versatilità

Velocità

Per saperne di più Verso la scheda prodotto di Hippovision
Contattare

Piattaforme No-Code software: purchase guide

Cos'è una piattaforma aPaaS? La guida

Definizione

Una piattaforma aPaaS è una soluzione che consente non solo la creazione ma anche l'implementazione e test di applicazioni attraverso un ambiente cloud. Può essere uno strumento congeniale soprattutto alle aziende che vogliono evitare i costi di acquisizione di un software già pronto. Inoltre, lo sviluppo in-house di un software consente di ottenere un risultato finale perfettamente aderente alle proprie necessità.

Come funziona una piattaforma aPaaS?

Ad oggi, esistono differenti tipologie di aPaaS e ognuno di questi ha funzionalità differenti. Vediamoli più nel dettaglio:

  • Open aPaaS: consente una maggiore libertà in termini di linguaggi di programmazione, database ed etc.
  • aPaaS più orientati alla sicurezza
  • Stand alone: soluzioni che consentono uno sviluppo generale

Tra le funzionalità più tipiche di una soluzione sPaaS troviamo:

  • Creazione user interface web based, per semplificare log-in e log-out e che possono essere colladauti da non esperti
  • Strumenti per funzionalità collaborative
  • Gestire l'accesso di più utenti allo stesso tempo (Multi-tenant)
  • Collaborazione con servizi web based
  • Servizi per fare test, sviluppare e app development in un ambiente di sviluppo integrato
  • Mobile Software Development kit: adattare l'app al mobile
  • Integrazione coi social

Chi utilizza una piattaforma aPaaS

Una piattaforma aPaaS è raccomandabile in aziende in cui è presente un gruppo di sviluppo informatico. Infatti, nonostante consenta di sviluppare delle app più velocemente è comunque necessario affidarsi a mani esperte. Ovviamente è una soluzione raccomandata anche a sviluppatori individuali.

Perchè utilizzare una piattaforma aPaaS

L'utilizzo di una piattaforma aPaaS ha molti vantaggi ma anche degli svantaggi.

Vantaggi

  • Permette di creare soluzioni 100% personalizzate
  • Il controllo dell'applicazione è interamente nell'azienda
  • Nessun costo legato all'acquisizione dell'app sviluppata
  • Più rapido
  • Semplice rispetto allo sviluppo su desktop del passato

Svantaggi

  • Richiede sviluppatori in azienda
  • Anche le piattaforme aPaaS hanno un costo

Comparativo delle migliori piattaforme aPaaS

  • Cloud foundry (open source)
  • Predix
  • IBM Bluemix
  • Azure Microsoft

Software di Piattaforme No-Code: FAQ

Un software no-code consente agli utenti di creare applicazioni senza dover scrivere codice. Utilizza un'interfaccia grafica user-friendly che consente di trascinare e rilasciare elementi per creare applicazioni.

Dovresti cercare un software no-code che offra funzionalità come la possibilità di creare applicazioni mobili, la gestione dei dati, l'integrazione di API, e la possibilità di personalizzare l'aspetto e la funzionalità dell'applicazione.

I vantaggi del no-code includono la possibilità di creare applicazioni più rapidamente e con meno costi rispetto alla scrittura di codice personalizzato. Inoltre, il no-code consente ai dipartimenti aziendali di creare le proprie applicazioni senza la necessità di coinvolgere i dipartimenti informatici.

Tra le migliori opzioni di software no-code ci sono Airtable, Bubble, Webflow, e Zapier. Ognuno di questi software offre funzionalità robuste per la creazione di applicazioni senza la necessità di scrivere codice.

Tra le alternative gratuite di software no-code ci sono Google AppSheet, Glide, e Thunkable. Questi software offrono funzionalità limitate rispetto alle opzioni a pagamento, ma sono comunque valide alternative per creare applicazioni senza scrivere codice.