Software per mappe concettuali

Lavoro collaborativo, follow-up di progetto o mappa mentale, il mondo degli affari è pieno di buone ragioni per utilizzare il software di mappe concettuali! Scegliete uno dei migliori software per i servizi IT!

Trovate il vostro software di Mappe concettuali

Sicurezza e riservatezza

Software per la Value Stream Mapping

Software di Value Stream Mapping

Software di Value Stream Mapping

Che cos'è un software per mappe concettuali?

Definizione

Un software per mappe concettuali permette di formalizzare visivamente un certo numero di processi e dati: modelli funzionali, flowchart di programmazione, mappe mentali... Grazie a forme predefinite o libere, concretizza graficamente il percorso di un pensiero. Questo software creativo permette di visualizzare le idee e valutare lo stato di avanzamento di un progetto grazie al diagramma di Gantt, all'illustrazione di metodi agili o alla creazione di una mappa mentale...

Come funziona? 

Il software per mappe concettuali offre molte possibilità e può essere utilizzato per diversi compiti. La maggior parte di essi offre modelli di diagrammi predefiniti (diagramma di flusso, mappa mentale,.....), basta selezionare un grafico e modificarlo per disegnarne uno. È quindi possibile creare rappresentazioni grafiche efficaci. L'elaborazione dei diagrammi è semplificata e i disegni sono chiari per esprimere una diversa visione di un progetto o per risolvere un problema analizzando le diverse soluzioni. Tra i pochi esempi di diagrammi che si possono fare, si nota che è possibile realizzare un diagramma di Pareto o diagramma di flusso. 
Tutti questi software consentono di creare rappresentazioni grafiche utilizzando gli strumenti di gestione del progetto. Consentono di visualizzare risultati importanti grazie strumento grafici particolari.

Quali sono le caratteristiche essenziali del software per mappe concettuali? 

Per un lavoro efficiente, il software per la creazione di diagrammi deve avere determinate funzionalità:

  • Una variegata libreria di modelli e forme predefinite (diagrammi di flusso di rete, diagrammi Pert, mappe mentali, diagrammi di Gantt, modelli funzionali, diagrammi di classe, diagrammi di sequenza o anche nuvole di punti, grafici a barre.....);
  • Ergonomia adattata e maneggevolezza. Scegliete il semplice drag and drop delle forme per creare rappresentazioni grafiche e i vostri diagrammi. 
  • La capacità di lavorare in modo collaborativo: scegliete un'edizione multiutente con cartelle condivisibili e la possibilità di modificare un diagramma allo stesso tempo. Questa funzione è molto pratica e apprezzata durante le sessioni di brainstorming. 
  • Una cronologia delle revisioni per tenere traccia dei cambiamenti di formato ed eventualmente recuperare una versione precedente;
  • Esportazione dei dati in un software di presentazione PowerPoint per supportare il tuo discorso con una rappresentazione sintetica e visiva;
  • Compatibilità con altri software di office automation (es. Excel o Word);
  • Facile condivisione tramite i social network o a un destinatario utilizzando un URL di editing o di sola lettura. 

Chi usa un software per mappe concettuali?

Poiché hanno applicazioni multiple, le soluzioni di diagrammi possono essere utilizzate da qualsiasi tipo di azienda. Il software Diagram è spesso compatibile con diagrammi di flusso, UML, mappe mentali, AWS e molti altri formati che arricchiscono la linea di vita del prodotto. Ad esempio, una start up potrebbe fare mind mapping durante un brainstorming, le PMI potrebbero modellare i diagrammi di programmazione e le grandi aziende potrebbero utilizzarli per stabilire diagrammi di rete. Può anche essere utilizzato per modellare un'analisi demografica. 

Perché utilizzare un software di mappe concettuali?

L'utilizzo di software di diagrammi è un vantaggio per l'azienda e i suoi team perchè assicura:

  • Una visione chiara e sintetica di un flusso di idee che può essere complesso;
  • Una migliore memorizzazione delle informazioni grazie a colori o forme rilevanti per costruire un diagramma intuitivo. 
  • Un tempo di esecuzione più veloce per creare diagrammi grazie ad una semplice gestione;
  • Un ottimo strumento di comunicazione durante gli incontri, ma anche quando si partecipa a fiere o conferenze;
  • Una rapida visione dei dati aziendali e delle possibili aree di miglioramento;
  • Si tratta di un eccellente strumento di gestione dei progetti. Permette una migliore comprensione di un fenomeno, cercando le possibili cause e soluzioni e presentandole in un'unica rappresentazione;
  • Illustrare rapporti che a volte sono difficili da capire e riassumere le idee sotto forma di un diagramma chiaro. Ci sono molti diagrammi disponibili per questo scopo: diagrammi a barre, diagrammi di classe, diagrammi di flusso o diagrammi di sequenza. 
  • Elenca facilmente alcune attività e illustra le specifiche mentre gestisci la pianificazione del progetto.
     

Software di diagrammi gratuiti o a pagamento?

Ci sono software gratuiti o a pagamento per la creazione di diagrammi.  Per un solo utilizzo può essere sufficiente scaricare gratuitamente software di diagrammi gratuito. Le funzionalità sono piuttosto limitate e alcune possibilità fornite da un software a pagamento non saranno accessibili. Xmind, che è un software per la mappatura di idee e compiti, non offrirà le stesse caratteristiche di un creately in termini di grafici a torta. 
È necessario definire le vostre esigenze prima di investire in software a pagamento. Questo tipo di software è ideale per il project management, la pianificazione e la programmazione di un protocollo. Grazie alla loro barra degli strumenti, il software permette di illustrare un gran numero di situazioni: animazione degli interventi, scambi con i team o addirittura raccomandazioni di metodi agili per facilitare la progettazione di un prodotto... Può essere saggio testare diversi programmi software per trovare quello più adatto alle esigenze dell'azienda. 

Soluzioni complementari a Mappe concettuali

Cloud Storage

Backup

Antivirus

API Management

IT service management

Antispam

IT Asset Management (ITAM)

Password

Application Platform as a Service (aPaaS)

Controllo remoto

Version control system (VCS)

Piano continuità operativa (PCO)

IT Management

Application Development

Portal

Web Monitor

Data Center Management

Virtualizzazione

Test funzionali

Platform as a Service (PaaS)

Development Tools

Gestione database

Infrastructure as a Service (IaaS)

Protezione dati

Identity & access management (IAM)

Encryption

Sicurezza cloud

Endpoint Protection

Sicurezza informatica

GDPR

Software ticket

Automazione IT

DevOps