Strumenti di monitoraggio del sito web: controlla la funzionalità del tuo sito web

Gli strumenti di monitoraggio dei siti sono soluzioni informatiche che consentono di monitorare costantemente il corretto funzionamento di un sito o di un'applicazione web.

Find your Web Monitor software

Workflow e processi
Integrazione e interoperabilità
Mobilità
Assistenza
Sicurezza e riservatezza
Test

Software di load test per applicazioni web

Che cos'è un software di web monitor?

Se hai un sito web o un'applicazione web, allora vuoi che sia funzionale in ogni momento. Questo è ciò che può fare uno strumento di web monitor

Definizione

Uno strumento di monitoraggio del sito è una soluzione informatica che monitora continuamente lo stato di funzionamento di un sito web o di un'applicazione. Permette di rilevare se il sito è funzionante o non disponibile, rileva latenze ed eventuali bug o il livello di saturazione dell'infrastruttura (server, RAM, spazio su disco) che potrebbero portare ad una temporanea o permanente indisponibilità del servizio.

Come funziona?

Lo strumento di monitoraggio è un software relativamente leggero che dà accesso in lettura al tuo sito web. Sarà in grado di controllare regolarmente (ad esempio ogni ora) il sito, le pagine, le azioni, i visitatori. Se il software rileva un problema (definito in base alle impostazioni predefinite e personalizzate), avvisa l'amministratore.

Quali sono le funzionalità di uno strumento web monitor?

Monitoraggio attivo  

Le soluzioni di monitoraggio attivo interrogano costantemente il sito. Per esempio, interrogano una pagina particolare e la risposta che ricevono (il codice di stato o il codice del server) permette loro di sapere se tutto è conforme o meno. In questo caso il software farà finta di essere un browser web e simulerà il normale comportamento dei visitatori. Se il tuo sito ha centinaia di migliaia di pagine, puoi indirizzarlo a tipi di pagina (categoria, home page, pagina dei contatti) per evitare di sovraccaricare lo strumento.

Monitoraggio degli utenti reali (RUM)


Queste soluzioni di monitoraggio del sito monitorano il comportamento degli utenti reali sul sito invece di monitorare il sito stesso. Lo strumento sarà in grado di dire: quali pagine gli utenti visitano, quanto velocemente si caricano, compilano un modulo, navigano correttamente, disabilitano JavaScript, ecc.

 Monitoraggio della rete o del server


Il monitoraggio del server consiste nel monitorare l'infrastruttura che gestisce il sito web. Il monitoraggio del server vi permetterà di conoscere in tempo reale il livello di CPU (processore), RAM, memoria su disco, traffico in entrata e in uscita. Tutti questi dati sono molto tecnici rispetto a quelli precedenti

Monitoraggio delle applicazioni


Se il tuo sito web è collegato ad altri servizi web tramite API (servizi web) o vari connettori, allora il corretto funzionamento del tuo sito è intrinsecamente legato al corretto funzionamento di altri. Il monitoraggio delle applicazioni permetterà di richiedere servizi esterni e scoprire se funzionano bene. Se questo non è il caso, allora il tuo sito avrà problemi: mancanza di dati, crash, incapacità di eseguire azioni, ecc.

Monitoraggio delle transazioni: monitoraggio funzionale


Il monitoraggio delle transazioni è simile al monitoraggio attivo, ma invece di testare il corretto funzionamento di una pagina, verificherà una caratteristica specifica come il modulo di login al sito. È anche possibile impostare regole di corrispondenza per convalidare il corretto funzionamento di una pagina quando visualizza un termine specifico.

Chi utilizza soluzioni di web monitor?

Ogni azienda con un sito vetrina (Wordpress, Joomla), un sito e-commerce (Magento, Prestashop) o un'applicazione web (software SaaS, marketplace) deve disporre di uno strumento di monitoraggio più o meno potente per garantire un tasso minimo di disponibilità del sito. Molte aziende utilizzano servizi IT gestiti da aziende che forniscono esse stesse strumenti di monitoraggio della rete, ma non tutte forniscono accesso ai dati in tempo reale. Questo è il motivo per cui la supervisione informatica deve essere spesso internalizzata, come nel caso del software di monitoraggio del sito.

Gli utenti degli strumenti di monitoraggio del sito web sono amministratori responsabili del funzionamento tecnico di un sito (amministratore di rete, Dev Ops), webmarketing manager e altri product manager responsabili delle prestazioni funzionali:

  • Personale tecnico: elevata disponibilità del servizio, saturazione della larghezza di banda, ottimizzazione del codice HTML, spazio su disco, backup, firewall, infrastruttura di rete, test delle prestazioni, cybersecurity.
  • Personale di marketing: SEO, sito web UX, referenziamento naturale, tempo di caricamento della pagina, tasso di rimbalzo, tasso di conversione, tasso di indicizzazione, dimensione delle mesh.

Perché utilizzare un software di monitoraggio della rete?

Vantaggi

  • Permette l'immediata rilevazione di malfunzionamenti sul proprio sito
  • Consente di ottimizzare le prestazioni del sito a vantaggio della referenziazione naturale e dell'esperienza utente
  • Utilizza protocolli sicuri e non sovraccarica il sito
  • Feedback dell'indicatore in tempo reale
  • Frequenza di ping regolabile
  • Previene le violazioni della sicurezza di rete
  • Ci sono molti software open source in questa categoria
  • Automazione dei test funzionali

Svantaggi

  • Il prezzo a volte può essere relativamente alto
  • Non tutte le soluzioni possono integrare tutti i processi aziendali

Soluzioni complementari a Web Monitor

Cloud Storage

Archiviazione digitale

Backup

Antivirus

API Management

IT service management

Antispam

IT Asset Management (ITAM)

Password

Application Platform as a Service (aPaaS)

Controllo remoto

Version control system (VCS)

Piano continuità operativa (PCO)

IT Management

Mappe concettuali

License Management

Application Development

Portal

Data Center Management

Virtualizzazione

Test funzionali

Platform as a Service (PaaS)

Development Tools

Gestione database

Infrastructure as a Service (IaaS)

Application Builder

Protezione dati

Identity & access management (IAM)

Encryption

Sicurezza cloud

Endpoint Protection

Sicurezza informatica

Cassaforte digitale

GDPR

Software ticket

Automazione IT

DevOps