Qual’è il significato del dropshipping? Come funziona? Un mondo con solo vantaggi?

Da Miriam Koudia
Il 19/11/21
definition backgroundQual’è il significato del dropshipping? Come funziona? Un mondo con solo vantaggi?

Vuoi saperne di più sul dropshipping oppure vuoi iniziare ma vuoi avere più informazioni?         

Ti stai chiedendo se il dropshipping è un mondo con solo vantaggi.

Sei proprio nel posto giusto ! Appvizer ti spiega in questo articolo tutto sul significato del dropshipping, il suo funzionamento e i suoi vantaggi e svantaggi.

Leggi fino a infondo avrai tutte le risposte 😜

Qual’è il significato del dropshipping e a cosa serve?

Dropshipping è un nuovo modello di vendita che si sta sviluppando negli ultimi anni.                  Questo modello di vendita a differenza di quello tradizionale non prevede il bisogno di un magazzino, quindi è molto più facile da avviare. Il dropshipper non deve fare scorte o gestire direttamente la merce. La vendita avviene sui siti di dropshipping.

Come funziona il dropshipping

Il dropshipping è un modello di supply chain, che prevede la spedizione di un prodotto direttamente dal magazzino del produttore al cliente finale.

Questo modello offre quindi al dropshipper l’opportunità di focalizzarsi solamente sull’aspetto commerciale e di marketing. Il dropshipper non deve quindi dedicarsi alla gestione degli aspetti legati alla logistica.

Se vuoi diventare dropshipper devi sapere che il tuo guadagno è una commissione per ogni prodotto venduto, dovrai trasferire le informazioni al produttore che si occuperà d'inviare la merce e di darti la tua commissione.

Il dropshipping ha 3 attori principali: l’imprenditore o dropshipper, il fornitore e il cliente.

  • Imprenditore o dropshipper: è colui che gestisce l’e-commerce, il suo ruolo è quello di trovare una nicchia di mercato in cui non ci sono ancora molti attori e commerciare i prodotti. Inoltre deve scegliere uno o più fornitori con i quali lavorare e stipulare un contratto, in cui sono definiti la commissione per ogni vendita e i tempi massimi di spedizione.
  • Fornitore: è colui che si occupa della gestione del magazzino, della spedizione dei prodotti e della loro etichettatura e imballaggio.
  • Cliente: è l’utente che ordina sulla piattaforma e-commerce. Tutto il processo di vendita ha come finalità quella di consegnare il prodotto al cliente finale.

Quali sono i vantaggi del dropshipping?

Il dropshipping è un modello di business adatto a coloro che vogliono iniziare a vendere online e ma che non hanno un budget alto. Questo modello ha numerosi vantaggi:

  • Permettere di provare nuove idee di business: imparando le tecniche di commercializzazione.
  • Non è necessario acquistare la merce: potrai risparmiare sia sull’acquisto della merce sia sul costo dell’affitto del magazzino in cui avresti dovuto stoccare la merce.
  • Minore rischio:siccome non dovrai investire sull’acquisto della merce, non dovrai preoccuparti del fatto di avere prodotti non venduti.
  • Attività facile da iniziare e gestire: non dovrai gestire, acquistare o affittare un magazzino, inoltre non ti dovrai occupare delle spedizioni degli ordini, ma sarà il fornitore a farlo.
  • Gestione dei resi: non dovrai occuparti di gestire i resi, ma sarà compito del fornitore.
  • Non è necessario che ti occupi della gestione delle scorte: visto che non gestirai il magazzino non dovrai preoccuparti della gestione delle scorte
  • Spese minime: non dovrai cercare un locale dove lavorare, ma potrai lavorare direttamente da casa tua. Anche se con l’aumentare delle vendite potrebbero aumentare anche le spese, quest’ultime avranno sempre un costo minore rispetto alla vendita tradizionale.
  • È possibile lavorare da qualsiasi luogo: pur avendo un computer e una connessione internet potrai lavorare da qualsiasi luogo, l'importante è che tu riesca a comunicare con i fornitori e i clienti.

Quali sono gli svantaggi del dropshipping ?

Di certo il dropshipping ha molti vantaggi, ma ciò non esclude la presenza di svantaggi:

  • Guadagno basso:certamente i costi inizio sono relativamente bassi, ciò che rende l’attività facilmente accessibile, ma dall’altro lato anche il guadagno è relativamente basso per ogni prodotto venduto soprattutto quando si tratta di un mercato ad alta competitività.
  • Difficile identificare la disponibilità dei prodotti:siccome i prodotti sono nel magazzino del fornitore ed è lui a occuparsi della gestione dell’inventario è difficile sapere la quantità di merce disponibile.
  • Problemi nelle spese di spedizione: nel tuo store avrai diversi prodotti ognuno proveniente da un fornitore diverso, per questo le spese di spedizione possono essere molto alte, nella maggior parte dei casi quando i costi di spedizione sono elevati e per non fare apparire al cliente un prezzo di spedizione molto alto dovrai pagare una parte per alleggerire il costo. Inoltre è difficile negoziare con il fornitore riguardo alle spese di spedizione in quanto quest'ultimo vuole nella maggior parte dei casi assicurare il suo guadagno.
  • Errori dei fornitori: Alcune volte i fornitori commettono degli errori nelle spedizioni, oppure i prodotti una volta arrivati dal cliente sono danneggiati. Se queste problematiche si ripetono dovrai cambiare il fornitore per evitare di perdere clienti e rovinare la tua reputazione.Inoltre devi scusarti con i clienti, in quanto sei tu ad avere un rapporto diretto con loro.
  • Non si possono personalizzare gli articoli: uno dei limiti del dropshipping è il fatto di non poter personalizzare i prodotti proposti in quanto ti limiti solamente a vendere prodotti già disponibili nel magazzino di un fornitore. Anche se vorresti migliorare un prodotto o migliorare la qualità non potrai perché solamente il fornitore ha il controllo sul prodotto.
La trasparenza è un valore fondamentale per Appvizer. Come media company, il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori un contenuto utile e di qualità, che al tempo stesso permetta ad Appvizer di vivere di questo contenuto. Ecco perché ti invitiamo a scoprire il nostro business model.   Per saperne di più
Definizioni backgroundE-commerce : Cos’è e quali sono i suoi vantaggi?
Definizioni
mese scorso
E-commerce : Cos’è e quali sono i suoi vantaggi?
Vuoi saperne di più sull’ecommerce oppure vuoi aprire un tuo store online?Sei proprio nel posto giusto! In questo articolo riuscirai a scoprire di più sul mondo dell'ecommerce e dei suoi vantaggi
Consigli backgroundVendere online: i trucchi del mestiere
Consigli
anno scorso
Vendere online: i trucchi del mestiere
Vendere online: quali vantaggi offre e come scegliere la giusta strategia per il proprio business online con una facile guida in 5 step