6 competenze di cui avete bisogno per essere i migliori Marketing Project Manager

Da Eliana Atia
Il 25/06/20
illustration tribune monday

I responsabili dei progetti di marketing sono probabilmente quelli del vostro ufficio che vanno in giro a bussare alle porte di tutti, programmando riunioni e parlando di scadenze. Potreste avere familiarità con ciò che fanno i grafici e i copywriter di contenuti del vostro team di marketing, ma il quotidiano di un responsabile di un progetto di marketing può essere un po' più difficile da definire.

Cosa fa un Marketing Project Manager?

Il responsabile di un progetto di marketing ha ampie responsabilità ma, essenzialmente, è quello che fa sì che la magia avvenga. È colui che deve orchestrare piani su larga scala, coordinarsi tra i team e controllare gli stakeholder per far arrivare le risorse in tempo.

Abbiamo identificato 6 tipi di competenze che aiutano a facilitare la collaborazione tra i team e a creare dei Project Manager di marketing sorprendenti.

1. Combattere la logica a Silos dei team

Come responsabile di un progetto di marketing, per molti versi, voi siete il ponte tra il marketing e quasi tutti gli altri team dell'organizzazione. Per questo motivo, vi farà risparmiare tonnellate di doppio lavoro, evitando cattiva comunicazione tra i team isolati tra di loro e vi assicurerà che lavorino insieme.

Sembra bello, ma come potete fare in modo che i team comunichino apertamente, condividendo informazioni, file e piani di progetto in un unico luogo? Molte organizzazioni adottano una piattaforma condivisa, o un sistema operativo di lavoro, in cui ogni team pianifica i propri progetti e processi per garantire l'allineamento. La centralizzazione dei file, della comunicazione, della pianificazione dei progetti e degli aggiornamenti in un unico luogo assicura un livello di conoscenza condivisa tra tutti i team che riduce gli attriti e mantiene tutti informati.

2. Pianificare progetti a lungo termine

La definizione di obiettivi chiari e KPI basati su metriche di partenza può aiutare a rimanere concentrati e propositivi quando si pianificano progetti a lungo termine. Una volta che sapete qual è il vostro progetto e come misurerete il successo, imparare a suddividerlo in fasi e delegare le responsabilità è un'abilità che richiede tempo per essere coltivata e rafforzata. Per far funzionare le cose, può essere utile utilizzare i modelli all'interno di un Work OS per comprendere le migliori pratiche per la creazione di progetti. monday.com un Work OS che aiuta centinaia di migliaia di team a gestire il loro lavoro, ha modelli per i Project Manager di marketing, negozi di eCommerce, Real Estate, e tutto ciò che sta nel mezzo. È anche utile per cercare esempi di come gli altri organizzano i loro progetti e iniziano a costruire processi e linee temporali da lì.

3. Sporcarsi le mani e non solo guardare

Anche se la pianificazione e il coordinamento sono competenze fondamentali per qualsiasi responsabile di progetti di marketing, sentirsi a proprio agio a sporcarsi le mani e a scrivere la copia per l'evento, sedersi fianco a fianco con il team di prodotto, o selezionare il colore giusto per lo stand del vostro evento è ancora qualcosa che vi troverete a fare abbastanza spesso.

4. Costruire processi ripetibili

Dopo i primi progetti di successo, inizierete a vedere i modelli e a dedurre le migliori pratiche per ottenere l'approvazione e il feedback da parte dei principali stakeholder, pianificare i progetti e collaborare come team. Prendete queste intuizioni e usatele per costruire processi ripetibili. Questo è un valore inestimabile quando si tratta di creare un team scalabile, risparmiando tempo e sfruttando le conoscenze acquisite. Questo diventa particolarmente evidente quando si lavora come manager di progetti di marketing a distanza. Senza la capacità di lavorare di persona, i processi devono essere cristallini, la proprietà del progetto deve essere ben definita e la condivisione delle informazioni deve essere trasparente. Molti team utilizzano il sito monday.com come un modo per riunire la pianificazione del progetto in un unico luogo per condividere in modo trasparente qualsiasi informazione relativa al team, dalle linee temporali alla proprietà.

5. Migliorare sulla base dei dati

Man mano che si passa da un progetto all'altro e si inizia a perfezionare i processi, è importante utilizzare i dati per capire cosa funziona bene, cosa rallenta il proprio ritmo e come si possa migliorare. Ma raccogliere dati su un processo che coinvolge molti team può far venire voglia di chiamare il vento. Quando voi e il vostro team lavorate dallo stesso sistema con aggiornamenti in tempo reale, è facile condurre analisi retroattive, raccogliere dati man mano che si va a raccogliere per capire quale parte del progetto si è svolta senza intoppi e quali parti sono rimaste bloccate per troppo tempo.

6. Sviluppare un processo per la risoluzione dei problemi

Con qualsiasi progetto su larga scala, i vostri piani non sempre si svolgeranno in modo ordinato come avreste voluto. Quando la vita soddisfa i vostri progetti, dovrete abituarvi a risolvere i problemi e a trovare una soluzione occasionale. La cosa migliore che potete fare è creare un processo per la vostra soluzione dei problemi nel tentativo di renderlo scalabile e qualcosa da cui possiate continuamente imparare.

Queste sei competenze distinte possono aiutare qualsiasi responsabile di progetto di marketing a pianificare progetti di successo, a coordinarsi tra i team e a migliorare continuamente. Accedete a modelli di marketing semplici da usare, a dati di mercato preziosi e a consigli e trucchi utili per tutto ciò che riguarda il marketing!

Articolo Promozionale: Gli autori sono esperti indipendenti che non fanno parte del team di appvizer. Le opinioni e i punti di vista sono personali

Marketing Content Manager @ monday.com. Eliana è una marketer e storyteller che utilizza la sua esperienza nel settore per creare contenuti di valore

undefined

Eliana Atia,

Articolo Guest. Appvizer accoglie occasionalmente degli esperti. Sono indipendenti dalla redazione di Appvizer e condividono le loro esperienze e opinioni personali. I commenti in questo articolo sono quelli dell'autore e non riflettono le opinioni di Appvizer.
La trasparenza è un valore fondamentale per Appvizer. Come media company, il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori un contenuto utile e di qualità, che al tempo stesso permetta ad Appvizer di vivere di questo contenuto. Ecco perché ti invitiamo a scoprire il nostro business model.   Per saperne di più
illustration main check 1
Definizioni
mese scorso
Team di progetto: tutti per uno, uno per tutti
Team di progetto: come creare un gruppo di lavoro efficace e performante per la realizzazione di un progetto. Scoprite con noi le varie fasi di sviluppo di un team alla base del project management
illustration fusee 2
Consigli
5 mesi fa
Come fare un progetto? Guida pratica per punti
Come realizzare un progetto efficace? Hai molte idee in testa e non sai come metterle in pratica in modo ordinato? Organizza i tuoi pensieri tramite la nostra guida pratica su come fare un progetto!
illustration post it 1
Definizioni
anno scorso
Metodo Scrum: perché affidargli i vostri progetti?
Perchè la metologia scrum è perfetta per lo sviluppo software? facciamo un viaggio per spiegare come funziona questa metologia e cosa la differenzia dalle altre tipologie di agile project management
3 Software di Project Management Gratis a confronto
Software
mese scorso
3 Software di Project Management Gratis a confronto
Sei un project manager e stai cercando un software di gestione dei progetti efficiente e ottimale senza andare in bancarotta? Leggi il nostro articolo sui software di project management gratuiti! 
illustration post it 5
Definizioni
mese scorso
DSDM: alla scoperta del Dynamic Systems Development Method
Il DSDM, o Dynamic Systems Development Method, è un framework agile per lo sviluppo progettuale. Quali sono le sue caratteristiche, su che principi si basa e quali sono le tecniche e le pratiche che utilizza?
illustration ampoule 3
Definizioni
3 mesi fa
Urgente o Importarte? La matrice Eisenhower per assegnare la giusta priorità
La matrice Eisenhower è un utile strumento per assegnare i livelli di priorità alle task. Questa metodologia si rivela molto utile per una gestione del tempo e del carico di lavoro ottimale attraverso una divisione delle task in importanti e urgenti. Continuate la lettura pere saperne di più.
Vantaggi dei software CRM
Definizioni
3 mesi fa
Deliverable di progetto > step necessari per ottimi risultati
Assicurarsi ottimi risultati finali in una realizzazione progettuale? È possibile, grazie alla deliverable di progetto! Scopri di cosa si tratta e quali sono le caratteristiche di questo prodotto intermedio realizzato in sede di progetto.
illustration post it 4
Consigli
3 mesi fa
WBS: Date un taglio ai vostri progetti
L'applicazione del metodo WBS (Work Breaking Structure) consente di suddividere un progetto padre in task e subtask figli. Si tratta di una soluzione che semplifica notevolmente l'attività e la comunicazione di project manager e team.
illustration humain 3
Definizioni
3 mesi fa
Project milestone: il project management per il progress dei vostri progetti
Cos'è una project milestone nella gestione dei progetti? Le project milestone sono obiettivi importanti nel percorso verso il completamento di un progetto. Sono fondamentali per il tracking di un progetto, esamnando il progress e il success di quest'ultimo. Leggete il nostro articolo per saperne di più.