8 segreti per gestire la selezione del personale

selezione del personale

Che cos'è la selezione del personale? Le diverse fasi di recruiting tengono conto di tutte le problematiche relative a: ricerca, qualificazione e identificazione dei candidati con tutti i mezzi pertinenti. Poi, il selezionatore avvia un processo di talent management, fino alla selezione e all'assunzione del candidato ideale da parte del selezionatore, e a volte facilita la sua integrazione in azienda.

Vediamo passo a passo come selezionare i migliori candidati, quali strategie e software adottare.

Selezione software

monday.com

monday.com
La piattaforma più intuitiva per gestire progetti e squadre
Visita il sito
Vai alla scheda

N2F

N2F
Dematerializzazione e conservazione a norma delle note spese
Prova Gratuita
Vai alla scheda

Yousign

Yousign
La migliore soluzione per la firma elettronica dei documenti
Prenota una demo
Vai alla scheda

Che cos'è la selezione del personale?

Definizione

La selezione del personale è l’attività di acquisizione di talenti finalizzata a reclutare i migliori profili per un determinato datore di lavoro. Si tratta di :

  • definizione di criteri di selezione per massimizzare la corrispondenza tra candidato e datore di lavoro e quindi il successo del reclutamento,
  • identificazione dei profili e la loro qualificazione,
  • creazione di una raccolta di possibili di candidati

Questa strategia razionalizza l'organizzazione e la gestione dei CV, la gestione dei colloqui di assunzione o la gestione dei risultati dei test, ove applicabile.

 

 

strategia selezione del personale

 

©Hire Right

I vantaggi della selezione

La ricerca del personale ha diversi vantaggi in una strategia di reclutamento:

  • fa risparmiare tempo al datore di lavoro
  • consente di assumere profili più in linea con le esigenze dell'azienda
  • traccia e mantiene una cronologia di tutte le informazioni (livello di qualifica, esperienza professionale, competenze, posizione geografica, ecc,)
  • permette l'archiviazione digitale e agile delle candidature
  • promuove il recruiting collaborativo

L'importanza della selezione del personale è sentita più in alcuni settori che in altri. Questo è il caso, ad esempio, dell'IT sourcing, perché il mercato del lavoro è molto competitivo in campo tecnico.

Tecniche di selezione del personale

Ci sono tante tecniche di selezione diversi quanti sono i selezionatori. Ci sono tecniche più tradizionali e alcune più creative molto utilizzate per evidenziare le soft skills:

  • Intervista individuale
  • Test logici
  • Interviste di gruppo 
  • Lettera di motivazione

Tra le tecniche più creative però, troviamo i testa della personalità, per capire se la persona è affine all'ambiente in cui si andrebbe a inserire oppure la gamification in cui il test sottoposto al candidato è un gioco o enigma. 

Le 8 fasi chiave del processo di sourcing nel reclutamento

Come si fa a essere sicuri di non saltare nessun passo? Come lavorare in modo efficiente e collaborativo per condividere e recuperare i dati dei candidati? Come si fa a non tralasciare nulla?

Ecco finalmente una piccola guida che vi metterà sulla buona strada!

Fase 1: stabilire la vostra strategia di ricerca a monte

Il responsabile delle risorse umane di un'azienda è alla ricerca di talenti con competenze specifiche e un certo livello di esperienza. La descrizione del lavoro e le qualità previste devono essere definite attraverso una serie di dettagli e informazioni che guideranno processo di sourcing dell’inizio.

💡Per aiutarsi nella ricerca del profilo ideale, un'azienda può rivolgersi a un'agenzia di recruiting o a un cacciatore di teste.

Fase 2: creare l'annuncio e diffonderlo

Gestire le vostre offerte di lavoro e le candidature nello stesso spazio è comodo e vi fa risparmiare tempo prezioso. Un software ATS, Applicant Tracking System, facilita la multi-condivisione delle offerte di lavoro su molti media online:

  • job boards
  • siti a tema lavoro generalisti o specializzati
  • social network professionali
  • imprese di recruiting,
  • reti di scuole e università, ecc.

Prendiamo, ad esempio, un software come HRweb che attraverso la sua funzione di multiposting consentirà ai vostri annunci di essere ovunque, nessuno si perderà la vostra ultima offerta.

 

Un altro vantaggio derivante dall’utilizzo di un software di recruiting è che garantisce di ritrovare in pochi click la descrizione del profilo atteso, i vantaggi e le modalità di remunerazione proposte nell'offerta e richieste dai profili che hanno applicato, ecc. in modo da riutilizzare le informazioni senza problemi. Tutto il follow-up,poi, è assicurato grazie dalla cronologia salvata.

I candidati possono candidarsi online e il processo è semplificato grazie a un sistema informativo ad alte prestazioni.

Si risparmia tempo, si può mirare meglio ai profili desiderati e si è in grado di stabilire una mappatura delle competenze. In breve, si recluta meglio e più velocemente!

Fase 3: identificare i potenziali candidati

L'e-recruitment oggi va oltre: raccogliere i CV sul web, ad esempio su Linkedin, è diventato un passo inevitabile, ma impossibile da gestire manualmente. È qui che uno strumento ATS degno di questo nome vi offre tutta l'assistenza necessaria per essere reattivi.

Una soluzione ATS come nCore HR può essere ciò che fa al caso vostro infatti riunisce le tecnologie più all’avanguardia, come machine learning, IA e data intelligence, all’interno di un software che semplificherà, velocizzerà e renderà più piacevole il processo di recruiting per tutte le parti coinvolte.

Fase 4: Sourcing talenti dal vostro database

Forse il talento che cercate è sotto il vostro naso da tempo. Più informazioni inserite nel vostro database (numero di anni di esperienza, diplomi, sede, competenze chiave, ecc.), e meglio il vostro software ATS sarà in grado di tirarvi fuori i migliori talenti.

Tutti i dati dei CV sono organizzati e ordinati secondo criteri specifici. Potete cercare all’interno del vostro pool di candidati in base a criteri come la fascia salariale richiesta o la data di disponibilità, per affinare la ricerca e, ancora una volta, risparmiare tempo.

Fase 5: selezionare i migliori candidati

Le soluzioni di recruiting online tengono traccia degli scambi tra voi e i candidati. Avrete una cronologia delle e-mail scambiate e degli appuntamenti telefonici, ad esempio.

Alcuni strumenti offrono anche la possibilità di testare i candidati: test di personalità, quiz o a scelta crocette... la scelta è vostra! Il sistema vi dice chi ha superato il test e chi è ammesso alla fase successiva del vostro processo di reclutamento, fino alla stesura della vostra rosa di candidati.

Ad, esempio Performa Recruit è una soluzione che vi offre la possibilità di godere delle migliori tecnologie AI per raccogliere e gestire i possibili candidati e selezionare quello perfetto per voi secondo i vostri criteriu. Se non fosse abbastanza potete semplicemente aggiungere il modulo per i test psico-attitudinali...insomma non potrete sbagliare candidato.

Fase 6: Rispondere ad ogni candidato

Cercare di sviluppare una buona immagine a livello di reputazione HR, richiede che la decisione sia comunicata sia ai candidati che passano la fase di selezione che a quelli respinti.

Gli strumenti di Recruiting automatizzano le risposte: siete in grado di rispondere a tutti, indipendentemente dal risultato, e di personalizzare la risposta grazie ai modelli che potete preparare.

Fase 7: Integrare un neo-assunto in azienda

Il successo dell'assunzione non si ferma una volta firmato il contratto di lavoro. L'integrazione (o l'inserimento) di un dipendente in un'azienda o in un team è fondamentale per garantire il successo della selezione del personale.

Prendete le misure necessarie per rendere questa fase un successo... Per non dover ricominciare la ricerca dopo pochi mesi.

Fase 8: Follow up e talent management

Come posso conservare i dati di un candidato? Perché è utile? Un candidato può essere "scartato" oggi per una serie di motivi: è "secondo" al candidato effettivamente selezionato o semplicemente non vuole cambiare azienda in questo momento. Questa persona è un talento prezioso, da ricontattare in pochi mesi o addirittura in pochi anni.

Un software ATS fornisce una soluzione concreta per facilitare la selezione in un secondo momento di qualcuno precedentemente scartato. Permette di :

  • tenere traccia degli scambi
  • snellire l'organizzazione e la gestione dei CV, dai risultati ai test
  • ottimizzare il follow-up e l'analisi dei vostri CV
  • condividere i dati in modo sicuro

Implementazione di una strategia di selezione del personale nell'era del digital sourcing

I più efficienti recruiter sono i più pragmatici: concentrano le loro energie nel reclutamento di profili qualificati e si affidano a un ATS per trovare l'assistenza e la performance che fa risparmiare loro tempo.

In quest'era di trasformazione digitale, diventa impensabile fare a meno di uno strumento online per garantire il successo del processo di selezione. Non resta che trovare quello che più si adatta alle vostre esigenze! L'avete trovato? Se è così, siete soddisfatti?

Selezione software

noCRM.io

noCRM.io
Soluzione efficace di gestione dei lead per i commerciali
Provalo Gratis
Vai alla scheda

PayFit

PayFit
Pagare i vostri dipendenti non è mai stato così facile
Visit Website
Vai alla scheda

Dokmee

Dokmee
Soluzione di gestione dei contenuti elettronici (ECM)
Visit Website
Vai alla scheda
Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento