Email marketing b2b: strategie e trends

strategie email marketing

Alla base di una strategia di email marketing BtoB troviamo essenzialmente l'invio di gruppi di e-mail e messaggi professionali.

Questa pratica è essenziale nel contesto della prospezione, con risultati efficaci per i potenziali clienti. Tuttavia, ci sono alcune cifre chiave e regole di emailing BtoB da conoscere per rendere le vostre campagne un successo.

Selezione software

N2F

N2F
Dematerializzazione e conservazione a norma delle note spese
Prova Gratuita
Vai alla scheda

Octopus24

Octopus24
Hotel Software and Channel Manager
Visita il sito
Vai alla scheda

Optima-CRM

Optima-CRM
Innovativo software immobiliare CRM e vincitore globale 2018
Ottieni una demo gratuita
Vai alla scheda

B2B Emailing: cifre chiave nello sviluppo del business

Per farvi comprendere la portata del business di email marketing B2B prendiamo qualche statistica di Megamarketing sul 2019. È un fenomeno in completa espansione e dai risultati estremamente incoraggianti ma al tempo stesso un'arma che se mal sfruttata può portare a rischi.

  • 93%: la percentuale di aziende B2B che all'interno di campagne di marketing ne fanno uso
  • 40%: marketer B2B che ne fanno una strategia di primaria importanza
  • Circa il 60% dei marketer mette l'email marketing come una delle principali fonti di ROI

Ci sono altre dati interessanti che possono emergere dalle statistiche; infatti, per i millennial rappresentano il metodo di comunicazione preferito per essere contattati dalle aziende (fate attenzione, al momento sono il segmento generazionale con più impatto in termini di mercato del lavoro) e soprattutto, la maggior parte degli utenti preferisce leggere le mail da dispositivi mobile. Cosa significa questo? in fase di progettazione della vostra campagna di email marketing sarà essenziale considerare un design che renda facilitata la lettura anche da dispositivo mobile (a nessuno piace zoomare e scorrere per finire di leggere una riga) . 

Altro trend (ma anche fun fact) riguarda le emoji e le GIF: se vi siete sempre trattenuti dal mandarle per paura di non essere presi sul serio, beh sarete rincuorati dal sapere che in realtà sono eccezionali per aumentare i tassi di conversione.

4 buone pratiche per campagne BtoB di successo

Per impostare efficaci strategie di emailing BtoB e aumentare le vendite e il ritorno sull'investimento, ecco quattro suggerimenti e le migliori pratiche da implementare:

1. Definire gli obiettivi di vendita e di marketing

Prima di lanciare la vostra campagna di prospezione e-mail, è necessario definire obiettivi di business precisi e raggiungibili. Volete acquisire nuovi clienti, qualificare i vostri contatti o fidelizzare gli abbonati alla vostra mailing list?

Per creare messaggi efficaci in tempo reale e a lungo termine, tenete a mente questi obiettivi di marketing durante le vostre campagne professionali.

2. Segmentare target e lead

La vostra campagna di emailing BtoB deve soddisfare le reali aspettative del vostro target di potenziali clienti . Questo è un principio fondamentale ereditato dal marketing inbound: per attivare le giuste leve decisionali, è necessario inviare il messaggio giusto al momento giusto e alle persone giuste.

Per far sì che il destinatario voglia rispondere alle vostre e-mail, segmentate le mailing list secondo criteri diversi:

  • la loro posizione
  • la loro funzione (responsabile vendite, manager, manager, rappresentante di vendita, decisori)
  • il loro contenuto preferito
  • la cronologia acquisti

3. Scegliere il momento giusto per inviare messaggi

Scegliere il momento giusto per inviare la vostra campagna di emailing BtoB è fondamentale. Per scoprire le fasce orarie più efficienti per il tuo settore di attività e la vostra azienda, effettuate dei test con tempi di invio diversi.

Una regola d'oro: più a lungo una e-mail rimane in una casella di posta in arrivo, meno possibilità ha di essere aperta. Il momento migliore per inviare e-mail BtoB è quindi in tempo reale, quando i vostri clienti controllano la loro casella di posta in arrivo:

  • preferibilmente alle 8 del mattino
  • e nel primo pomeriggio, preferibilmente alle 14:00

4. Analizzare le statistiche delle campagne e-mail

Potete ottenere informazioni preziose sull'efficacia della vostra campagna di email analizzando gli indicatori di performance : apertura, click, rimbalzi, cancellazioni, segnalazioni spam, ecc.

Un basso o alto tasso di deliverability vi dà un'idea della qualità della vostra strategia. Il tasso di apertura ti dà informazioni sulla rilevanza dei vostri oggetti e-mail BtoB. Mentre il click rate e il tasso di risposta sono indicatori della qualità e della personalizzazione del contenuto della vostra campagna.

Quali strumenti di marketing per ottimizzare le vostre campagne e migliorare le vostre statistiche?

Nel mercato dell'emailing BtoB, molte soluzioni consentono di gestire facilmente e rapidamente tutti i criteri di automazione del marketing. Tuttavia, tutti questi software sono diversi e non tutti permettono una gestione completa e pressoché automatica della campagna di emailing.

L'automazione del marketing permette, come suggerisce il nome stesso, di automatizzare le azioni di marketing secondo comportamenti predefiniti. Nel contesto delle campagne e-mail, è uno strumento essenziale per la segmentazione e la creazione di contenuti e scenari adeguati alle esigenze dei target.

Ecco i criteri principali da prendere in considerazione quando si sceglie il giusto strumento di gestione delle campagne email BtoB:

Deliverability

Che siate una piccola azienda o un grande gruppo, avere un database aggiornato e affidabile di decision-maker è la garanzia di una buona deliverability delle vostre e-mail professionali. Questo tipo di soluzione che integra l'automazione del marketing può fornire un tasso di deliverability fino al 97%. Il must per un database di emailing sempre al top è quello di poter essere informati in tempo reale degli ultimi appuntamenti dei decisori.

Il valore dei dati 

Una soluzione di sales e marketing intelligence vi permette un facile accesso biografico con un targeting preciso delle vostre campagne secondo molti criteri: funzione, percorso di carriera, forza lavoro, ecc. La garanzia del messaggio giusto, il contatto giusto, il momento giusto e quindi un tasso di conversione ottimale.

Gestione commerciale

Molti software BtoB emailing sviluppano una serie di servizi per soddisfare le esigenze più specifiche: lead generation e acquisizione clienti, fidelizzazione, comunicazione aziendale, reclutamento...

Contatti semplificati, rilancio dei "clickers" e degli "openers", identificazione di nuove opportunità di business... il tutto per facilitare la gestione della vostra attività e la vostra prospezione commerciale!

I software che vi consigliamo

Mailup

Mailup non si ferma all'automazione delle campagna di email marketing ma si spinge oltre fino a marketing predittivo e campagne SMS. È uno strumento adatto veramente a tutti: marketer, imprenditori, informatici o agenzie di marketing. È disponibile in modalità cloud e di conseguenza può essere sfruttato ovunque. Tra le caratteristiche di spicco:

  • A/B test
  • dominio personalizzato
  • template di mail pre-impostate

4dem.it

4dem.it è una piattaforma all in one dal successo notevole. Come ha fatto? ha un'interfaccia intuitiva, piacevole da utilizzare e soprattutto che semplifichi la vita anziché complicarla. Per seguire al meglio le vostre campagna di email e SMS marketing potrete visualizzare i risultati in real time in modo da poter effettuare interventi correttivi in maniera tempestiva. Tra le caratteristiche che ci piacciono:

  • Drago Editor con responsive drag & drop
  • invio automatico a chi ha compiuto una determinata azione o sulla base di uno specifico interesse
  • alti livelli di deliverability

Zoho Campaigns

Zoho Campaigns è uno strumento di marketing intelligente che vi porterà ad una campagna precisa e di successo. Come gli altri prodotti Zoho gode di un'ottima reputazione per qualità e affidabilità a livello internazionale. La gestione del vostro email marketing partirà dalla progettazione per arrivare a strumenti di analisi dei risultati intelligenti.

Caratteristiche:

  • autoresponder
  • segmentazione mailing list
  • contenuti dinamici

Il segreto di una campagna di emailing BtoB di successo?

Nella prospezione commerciale, l'emailing BtoB non è una scienza esatta. Ma osservando alcune buone pratiche e dotandovi dei giusti strumenti di segmentazione e automazione del marketing, potrete migliorare i vostri risultati, raggiungere i vostri obiettivi di vendita e accelerare la vostra crescita. Non dimenticate di targhettizzare, personalizzare e ricominciare!

Selezione software

Teamleader

Teamleader
CRM, gestione progetti e fatturazione in un solo strumento
Provalo gratis
Vai alla scheda

Zoho CRM

Zoho CRM
Fai più vendite in meno tempo
Visit Website
Vai alla scheda

noCRM.io

noCRM.io
Soluzione efficace di gestione dei lead per i commerciali
Provalo Gratis
Vai alla scheda
Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento