Pacchetto software per la gestione del noleggio stagionale, agriturismi, Airbnb

Il software di gestione degli affitti stagionali ti permette di gestire tutte le attività legate all'affitto del tuo alloggio turistico : Annunci Airbnb, prenotazioni, sito web, recensioni, servizi di concierge e molto altro ancora.

Servizi di noleggio software e stagionale

I numeri 1 delle pulizie

Che cos'è il software di gestione dei locazioni stagionali?

Un software dedicato agli affitti stagionali è stato progettato per i gestori professionali di affitti a breve termine o per i proprietari di case vacanza. Il software viene utilizzato per gestire i clienti, gestire le prenotazioni e la manutenzione degli alloggi e visualizzare l'annuncio sui siti di prenotazione (Airbnb, TripAdvisor, booking.com, FlipKey, HouseTrip).

Questo tipo di software si integra generalmente con i siti di prenotazione online: le società di affitto vacanze possono condividere le loro offerte con un vasto pubblico di persone in cerca di un alloggio per le vacanze. È anche comune che questi pacchetti software di gestione offrano il proprio sistema di prenotazione che il proprietario dell'alloggio (o degli alloggi) può integrare nel proprio sito web.

Quali sono le funzionalità di un software di gestione affitti stagionali?

Il software di gestione degli affitti stagionali è spesso molto completo, ma può anche essere integrato nel vostro sito se copre già alcune delle vostre esigenze. Ecco le caratteristiche più comuni che si trovano in questi programmi:

  • Sito web che presenta il B&B o la camera degli ospiti (testo, foto, servizi inclusi)
  • Sistema di prenotazione della camera o dell'alloggio (arrivo, partenza e numero di passeggeri)
  • Gestione del programma di prenotazione e del calendario online
  • Raccolta di noleggi online (visa , master card, PayPal, assegni)
  • Gestione delle garanzie
  • Gestione di una o più proprietà
  • Gestione di promozioni, sconti e codici promozionali
  • Gestione delle opinioni dei viaggiatori e degli ospiti
  • Gestione delle traduzioni del sito in diverse lingue e valute (calcolo automatico dei tassi di cambio)

Chi utilizza un software di affitti stagionali?

Gli utenti di questo software sono sia individui che desiderano facilitare l'affitto dei loro appartamenti, sia professionisti che desiderano automatizzare la gestione dei loro beni e massimizzare il loro reddito (reddito da locazione e servizi).

I privati

Le persone che hanno tra 1 e 5 case vogliono avere un bel sito web che rende facile trovare la loro casa su Google e un sistema per gestire i loro annunci su Airbnb. Il software per la casa costa generalmente la metà  delle versioni professionali, in quanto la copertura funzionale è meno importante. Tuttavia, gli utenti avranno accesso a un cruscotto che fornisce una visione quasi professionale della loro attività: tassi di occupazione, reddito da locazione, soddisfazione del cliente, ecc.

I professionisti

I professionisti (gestori di immobili e agenzie) utilizzano software di gestione di proprietà turistiche stagionali per industrializzare il loro business. L'obiettivo è quello di massimizzare la redditività dell'attività di gestione di alloggi o alloggi a breve termine, con l'aggiunta regolare di nuove proprietà in affitto. Sono disponibili le funzioni di gestione delle ricevute, di contabilità, di massimizzazione del tasso di riempimento, di ricerca di nuove proprietà, ecc.

Perchè utilizzare un software di affitti stagionali?

Vantaggi

I vantaggi sono numerosi: più prenotazioni, migliori tassi di occupazione, maggiore redditività dell'alloggio, vicinanza ai clienti, migliore soddisfazione del cliente, fedeltà degli ospiti, ecc.

Svantaggi

Gli strumenti di gestione del noleggio non sono generalmente gratuiti e questo è l'unico punto negativo se è uno solo. È così che si finanziano da soli, a differenza del software libero che utilizza i dati degli utenti a fini pubblicitari (si contano tra i 20 e i 60 euro al mese).

Come scegliere il proprio software per gestire agriturismi, Airbnb o altre case vacanze?

Il primo criterio di selezione è l'esperienza che si può offrire a chi cerca una casa vacanza: pagamento facile e sicuro, presentazione chiara degli affitti stagionali e dei servizi, ecc.

Inoltre, è importante anche l'integrazione con altri strumenti e sistemi. Il software di gestione degli affitti stagionali non deve essere isolato in un angolo, ma piuttosto: completamente integrato nel sito web, compatibile con il vostro usuale gateway di pagamento (banca, PayPal....) e integrato con Airbnb, TripAdvisor, booking.com, FlipKey, HouseTrip o qualsiasi altro sito di ricerca di affitto vacanze che utilizzate.

Il prezzo deve essere ragionevole in considerazione della qualità dello strumento. Un software a 50€/mese deve coprire tutte le funzionalità necessarie per gestire 10 case vacanza.

Gestione di un Airbnb: come fare?

Gestire un Airbnb non è così semplice e non si tratta solo di pubblicare l'annuncio sul sito di prenotazione. Si tratta di preparare l'alloggio prima di ogni visita e di pulirlo successivamente. Il tempo trascorso può rapidamente scoraggiare gli ospiti. Infatti, un servizio di concierge può essere utile per dedicare il minor tempo possibile alla gestione dell'alloggio. Per una singola proprietà, il software di prenotazione online non è utile, ma da due o più proprietà sorgono problemi di redditività e uno strumento online per gestire i vostri affitti stagionali può essere utile in tempi brevi.

Soluzioni complementari

Soluzioni complementari a Affitti Stagionali

Gestione alberghiera

Gestione hotel

Virtual Tour