Modello fattura: definizione e modello Excel da scaricare

di Roberta Salzano il 12/09/19

La prima delle best practices in materia di fatturazione è sapere cos'è una fattura. Dovete essere consapevoli degli obblighi e delle informazioni da includere nelle vostre fatture. I software di fatturazione e la fatturazione online vi aiutano ad automatizzare un gran numero di attività e ad aumentare la produttività. Facciamo quindi un veloce ripasso, vediamo qualche soluzione e come bonus un modello di fattura da scaricare!

Che cos'è una fattura e il nostro modello?

Definizione

Una fattura è un documento elettronico o cartaceo con un duplice scopo contabile e commerciale. La fattura consente di registrare una vendita di servizi e/o prodotti effettuata da una persona giuridica (autoimprenditore, società, associazione) ad un'altra struttura giuridica o ad un individuo. Tale documento deve contenere informazioni specifiche per essere valido, quali data, descrizione del prodotto, prezzo di vendita al netto di tasse e IVA, prezzo unitario, quantità, ecc.

Qual è lo scopo della fatturazione?

La fattura è un documento che formalizza la vendita di un prodotto o servizio. In altre parole, la fatturazione ha due funzioni:

  • La funzione contabile della fattura: gli importi al netto delle imposte e IVA inclusa sono tradotti in scritture contabili autentiche nel monitoraggio dell'attività dell'azienda o dell'organizzazione non profit.
  • La funzione commerciale: permette al venditore di concludere la vendita con documenti commerciali in debita forma. Per quanto riguarda l'acquirente, egli beneficia di un documento ufficiale che chiarisce tutte le condizioni del suo acquisto.

Modello di fattura Excel da scaricare

Creare una fattura con modelli Word ed Excel di fattura può portarvi ad un risparmio di tempo notevole. Ecco il nostro da scaricare gratis:

Obblighi relativi alle vostre fatture

Informazioni obbligatorie sulle fatture

Le vostre fatture devono contenere un certo numero di informazioni obbligatorie, siano esse online sul vostro spazio personale, su Excel o pubblicate in un software di fatturazione.

Cosa dovrebbe essere incluso nella mia fattura? Sia che siate imprenditori individuali o una società, a livello legale vi sono richieste determinate cose:

Per Cliente e venditore:

  • ditta/ ragione sociale
  • ubicazione (domicilio o residenza)
  • N° di partita IVA o codice fiscale (quest'ultimo se il cliente è un privato)

In merito alla prestazione

  • natura, qualità e quantità dei beni o servizi
  • informazioni necessarie per determinare la base imponibile
  • data emissione fattura
  • codice univoco di identificazione della fattura
  • eventuali sconti e promozioni
  • aliquota IVA e importo
  • informazioni in merito ai DDT

Per quanto riguarda la fatturazione elettronica c'è qualche informazione extra da sapere, trovatele all'articolo:

Obblighi di conservazione delle fatture

Le fatture (emesse e ricevute) devono essere conservate come ogni documento contabile. Ai sensi dell'articolo 2220 cc si applica la stessa normativa delle scritture contabili: devono essere conservati per dieci anni dalla data di chiusura dell'esercizio finanziario.

Le fatture cartacee devono essere conservate in un archivio tradizionale. Le fatture elettroniche devono essere conservate in un archivio digitale conforme ai fini di garantire l'autenticità e l'inalterabilità del documento (art. 21, D.P.R. n. 633/1972 c. 3) :

  • possibilità di apporre la firma elettronica
  • registrazione di ora e data
  • strumenti che impediscano eventuali modifiche

È possibile archiviare le fatture in un formato modificabile come XML, purché conforme allo standard EDI (Electronic Data Interchange).

Firma elettronica delle fatture

Oggi non c'è bisogno di avere le fatture firmate fisicamente. Ciò può essere fatto utilizzando una firma elettronica, a condizione che sia conforme alle norme vigenti. A tal fine, è necessario utilizzare un software di firma elettronica legalmente valido .

Come passare alla fatturazione elettronica?

Il software di fatturazione consente di gestire preventivi e fatture senza problemi, dalla loro creazione all'archiviazione e al pagamento, come attraverso l'addebito diretto. In qualità di imprenditore, artigiano o lavoratore autonomo, dovete concentrarvi sulla vostra attività commerciale e non su compiti contabili che richiedono molto tempo. Il software di fatturazione online consente di risparmiare molto tempo con le seguenti caratteristiche:

  • Creazione automatica di un preventivo
  • I preventivi sono facilmente convertibili in fatture
  • Preventivi e fatture vengono inviati via e-mail in formato PDF. Alcuni software consentono anche la firma elettronica dei documenti
  • Gestione dei pagamenti online e ottimizzazione dei tempi di pagamento
  • Generazione di registrazioni contabili legali o esportazione contabile
  • Promemoria clienti, gestione dei ritardi di pagamento e delle fatture non pagate. Alcuni pacchetti software offrono servizi di recupero crediti in caso di rifiuto di pagamento. Se ancora non è possibile essere pagati, la procedura di incasso è spesso seguita da un avvocato o da un'agenzia

Una gestione senza intoppi della creazione di un preventivo di fatturazione pone fine ai problemi che si incontrano in una situazione ordinaria, come ad esempio:

  • Non conformità del documento e archiviazione
  • Perdita di informazioni e documenti
  • Irregolarità nella numerazione delle fatture
  • Tempo per creare preventivi e fatturare troppo a lungo
  • Problemi per inviare al cliente la propria copia
  • Scarsa immagine con i vostri clienti a causa di ritardi e formato della fattura

Quale software per le fatture scegliere?

Ci sono molti programmi software di fatturazione disponibili. Quali criteri di base dovrebbero essere tenuti in considerazione nella preparazione della mia fattura? Ricordiamoci i due principali:

  • Archiviazione o backup cloud per non perdere le informazioni
  • Le fatture devono essere conformi alle normative locali.

L'ergonomia, il prezzo e la copertura funzionale che vi aspettate ridurranno notevolmente la vostra scelta. Sentitevi liberi di confrontare i software su appvizer e attivare un periodo di prova gratuito. I periodi di prova sono spesso 30 giorni e quindi consentono di abbonarsi ad un abbonamento mensile una volta testata la soluzione. Non sapete quali scegliere? niente paura!! sulla nostra categoria di software di fatturazione troverete quello che fa per voi!

Scaricare un modello di fattura gratuito

La fattura è un documento contabile ma anche uno strumento importante nei rapporti con i clienti. Assicuratevi di prendervi cura di questo documento e delle relative procedure (formattazione, invio, firma, numero, sconto, pagamento e solleciti). Il software di fatturazione aumenta e facilita notevolmente i vostri standard a prezzi spesso molto bassi.