Come creare un programma di Affiliate Marketing

Come creare un programma di Affiliate Marketing per la propria attività

affiliate marketing

Avete bisogno di una guida all’Affiliate Marketing? Ecco un rapido corso di formazione in questo articolo! Scoprite le tecniche e gli strumenti utilizzati dagli esperti di digital marketing per attrarre traffico web da Google.

Creare un programma di affiliazione efficace e aumenterà le vendite dei vostri prodotti! Pronti a risparmiare tempo? Ecco una piccola lezione di marketing digitale fresca di stampa:

Selezione software

OnCrawl

OnCrawl
Crawler tecnico SEO per aprire la scatola nera di Google
Inizia gratis
Vai alla scheda

Webmecanik

Webmecanik
Soluzioni di marketing in Cloud per un marketing relazionale
Visit Website
Vai alla scheda

Wrike

Wrike
Un affidabile software di project management
Inizia gratis
Vai alla scheda

Comprendere come funziona l’Affiliate Marketing

Lavorare nell’affiliate significa soprattutto concentrarsi sul performance marketing. Cominciamo con alcune definizioni sull'affiliazione per padroneggiarne i concetti di base.

Cos’è l’affiliate marketing ?

Il termine si riferisce ad un'attività in grado di portare traffico verso un sito web attraverso annunci pubblicitari su altri siti web (il network di affiliazione).

Il processo è: un inserzionista , pubblica i suoi annunci sui siti web degli affiliati e li remunera in base alle azioni svolte dai visitatori.

L'affiliato viene remunerato in base ad un'azione svolta dal visitatore e corrispondente ad un obiettivo di performance definito a monte.

Esempi di obiettivi basati sulla performance:

  • obiettivo di vendita: l’utente clicca sull'annuncio (link di affiliazione) sul sito web di un affiliato che lo porta sul sito dell'inserzionista per acquistare un prodotto o servizio. Risultato: cliente
  • obiettivo di lead generation: l’utente clicca sull'annuncio, va sul sito dell'inserzionista e riempie un modulo di contatto (ad esempio per richiedere un preventivo online).

La differenza tra l’affiliate marketing e Google Ads è che l’inserzionista paga gli affiliati solo quando ci sono delle conversioni.

Piattaforma di affiliazione: definizione

Una piattaforma di affiliazione è un servizio online neutrale che collega l’inserzionista e gli affiliati:

  • raccoglie le richieste degli inserzionisti e dei marchi
  • offre un network di affiliati, siti di editori
  • costituisce un mercato disponibile online
  • misura il rendimento delle campagne di ogni affiliato
  • centralizza i metodi di gestione e di commissione
  • remunera gli affiliati in base alle prestazioni

Una piattaforma di affiliazione si presenta come un semplice sito web: in realtà, è dotata di tecnologia avanzata. Il termine software è quindi più appropriato per parlare di piattaforme.

Il metodo delle commissioni: la remunerazione degli affiliati

Ogni obiettivo corrisponde a un metodo di remunerazione per l'affiliato:

  • il CPL (costo per lead): il sito affiliato viene remunerato ogni volta che un utente lascia i suoi dati sulla landing page;
  • la CPA (Cost per Acquisition) : è il metodo di remunerazione più diffuso oggi, in quanto scatta dopo una vero atto di acquisizione (es. un acquisto)
  • il CPC (costo per click): la commissione viene pagata in base al numero di click effettuati sull'annuncio. Ecco come funziona Google Adsense. Più il settore è richiesto, più alto è il prezzo;
  • il CPM (costo per mille pagine viste): questo tipo di commissione sta diventando sempre più raro. Funziona grazie a un cookie che previene le frodi e può comunque essere utilizzato per aumentare l'autorevolezza di un sito web nel suo settore.

Quale piattaforma di affiliazione scegliere?

In Italia ci sono molte piattaforme di affiliazione. Come scegliere la vostra?

I 3 principali criteri di selezione

  • Criterio n°1: la qualità del network di affiliazione. Un sito di affiliate deve avere un numero significativo di affiliati e di editori di siti con contenuti di qualità da sfruttare;
  • Criterio n°2: misurazione delle prestazioni, tracking. Gli indicatori devono essere precisi e personalizzabili perché permettono di pagare gli affiliati in base alle vendite che hanno generato;
  • Criterio n°3: la semplificazione della gestione a tutti i livelli. Una buona piattaforma di affiliazione deve semplificare la gestione dei flussi di prodotti, dei flussi finanziari, dei pagamenti, della tracciabilità, ecc. al fine di fidelizzare i propri clienti affiliati.

Quando una piattaforma soddisfa questi 3 criteri vuol dire che offre una tecnologia innovativa che le consente di offrire soluzioni pubblicitarie ad alte prestazioni sia per l'inserzionista che per gli affiliati.

Comprendere i 3 tipi di soluzioni di affiliazione

Nel mercato delle piattaforme di affiliazione esistono molte soluzioni. Per aiutarvi a fare la scelta migliore, vi spieghiamo nella tabella sottostante le differenze tra i 3 principali tipi di soluzioni.

Differenze e distinzioni tra le diverse soluzioni di affiliazione

Tipo di soluzione Piattaforma di affiliazione classica Soluzione tecnica Soluzione SaaS
Caratteristiche L'inserzionista è accompagnato e monitorato da un account manager dedicato.

Egli beneficia di un network di affiliati.

Ha delle soluzioni di tracciamento a sua disposizione.

L'inserzionista controlla l'affiliazione e gestisce il suo conto da solo.

Imposta il tracking degli URL.

Gestisce una propria rete di affiliazione.

Soluzione utilizzata dalle agenzie di marketing

L'inserzionista controlla l'affiliazione e gestisce il suo conto da solo.

Egli beneficia di una rete di affiliati.

Soluzione pratica per i piccoli conti.

Esempi Afflinet HasOffers AffiliationSoftware

In qualità di inserzionista, dovete porvi la seguente domanda: la gestione del mio programma di affiliazione può essere strategica per lo sviluppo della mia attività?

👉 La risposta è no: in questo caso, è consigliabile optare per una soluzione SaaS per beneficiare di un pool di affiliati di qualità.

👉 La risposta è sì: in questo caso, si consiglia di scegliere un supporto personalizzato per impostare una strategia su misura adattata ai vostri obiettivi.

👉 Le soluzioni tecniche disponibili in Hasoffers sono rivolte ad agenzie specializzate e dipartimenti di marketing con esperienza nelle pratiche di affiliazione dell'inserzionista.

Quali strumenti per l’acquisizione del traffico dovrebbero essere implementati?

infografica affiliate

©Visual

Gli affiliate sono generalmente esperti delle tecniche di web marketing. Ragion per cui alcuni inserzionisti li lasciano liberi sul materiale pubblicitario o nelle tecniche di affiliazione da utilizzare. Al contrario, altri preferiscono controllare la loro immagine di marca fornendo loro stessi creazioni pubblicitarie e linee guida precise.

È imperativo definire le condizioni per contratto in modo che tutto sia chiaro.

Panoramica delle leve esistenti.

Affiliazione su un sito o blog che piace a Google

In parole povere, ciò significa pubblicità su siti che appaiono sulla prima pagina dei risultati dei motori di ricerca di Google.

Questi siti web hanno lavorato al loro SEO (Search Engine Optimization): hanno ottimizzato i loro contenuti testuali per il referenziamento naturale da parte di Google. Matematicamente, questi siti attirano un pubblico forte che è generalmente di qualità.

Avete la possibilità di scegliere tra 3 possibilità:

  • Scelta n°1: utilizzare link testuali, banner di immagini o video su siti di contenuto. Il sito offre un'ampia gamma di informazioni di qualità per l'utente di Internet. Il pubblico è qualificato in relazione a un tema specifico: la visibilità per l'inserzionista è quindi molto buona;
  • Scelta n°2: utilizzare coupon, codice promo o siti cashback. L'intenzione dell'utente di Internet di acquistare è inequivocabile, poiché cerca uno sconto, uno sconto o un vantaggio finanziario visitando questo tipo di sito. Gli affiliati possono portare ai visitatori con coupon di sconto, tramite e-mail, un banner o un semplice link testuale;
  • Scelta n°3: siti di confronto prezzi online. Il tasso di conversione funziona bene per gli inserzionisti dei siti di e-commerce. L'utente di Internet vuole acquistare al prezzo più vantaggioso. Lo trova nei cataloghi di prodotti online.

Si tratta di rispondere adeguatamente alla ricerca dell'utente che digita un'espressione chiave su un motore di tipo Google o Bing tramite un ads come Adwords.

Questo può aumentare il posizionamento del vostro sito o portare l'utente Internet ad un'azione specifica.

Questa pratica richiede la padronanza del mondo SEO ed è generalmente affidata ad agenzie o consulenti specializzati in SEO e SEA: uno studio delle parole chiave è infatti necessario a monte

Acquisizione via e-mail

Alcuni attori del network di affliazione raccolgono un database di email qualificate. Questo pubblico può ad esempio essere soggetto ad offerte speciali limitate nel tempo, ad uno scenario di emailing che lo rende maturo nel tempo verso l'acquisto.

Alcuni siti possono anche inserire un banner o un link sponsorizzato nella loro newsletter.

Pubblicità sui social network

Gli affiliate con pagine Facebook rendere redditizie le campagne di affiliazione utilizzano: Facebook ads, link cliccabili in uno stato di testo associato alla pubblicazione di un video, contenuti sponsorizzati, ecc.

La maggior parte degli affiliate opera su social media Youtube, Twitter Ads, Instagram, ecc. Tutto dipende dal settore e dal target di riferimento!

Retargeting

Quando un utente visita il sito dell'inserzionista senza effettuare un acquisto o intraprendere alcuna azione, è possibile fare leva su messaggi tramite annunci pubblicitari sui siti affiliati che visita.

Pura promozione del prodotto, webinar, confronto dei prezzi... tutto è possibile a seconda del contesto.

Se alcune leve funzionano per un settore, potrebbero non funzionare necessariamente per altri.

Selezione software

Yousign

Yousign
La migliore soluzione per la firma elettronica dei documenti
Prenota una demo
Vai alla scheda

N2F

N2F
Dematerializzazione e conservazione a norma delle note spese
Prova Gratuita
Vai alla scheda

monday.com

monday.com
La piattaforma più intuitiva per gestire progetti e squadre
Visita il sito
Vai alla scheda
Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento